Interreg Gate - Logo

Valle Isarco

Luson
La valle di Luson, solcata dal Rio Lasanca, forma un arco a mezzaluna intorno al massiccio della Plose. Qui si trova il paese di Luson (971 m s.l.m.), immerso nella vegetazione rigogliosa: le colline ricoperte di vigneti all'imbocco del paese lasciano il posto ad ampi campi e prati che terminano in fitte abetaie, culminanti nei verdi pascoli dell'Alpe di Luson. Un vero e proprio paradiso per gli escursionisti: i dintorni di Luson sono ricchissimi di semplici percorsi che offrono meravigliosi panorami sul Parco Naturale Puez-Odle con il Sass Putia e sui profili inconfondibili delle vette dolomitiche. 
Luson è anche il posto ideale per passare una divertente vacanza con i bambini: in estate ci si può tuffare nel laghetto naturale balenabile, mentre in inverno il campo scuola e un piccolo skilift permetteranno ai più piccoli di imparare ad andare con gli sci. Per gli amanti della cultura si consiglia una visita alla Parrocchiale di San Giorgio, consacrata nel 1502, ma rinnovata e ampliata nei primi del Novecento; la Cappella di S. Killian; la Chiesetta di S. Nicolò a Pezzè Luson, costruita nel 1513 sul sito di un antico santuario pagano noto per la sua sorgente sacra; e la residenza Moar (Mayrhofen) risalente al 1413.

Ti potrebbe interessare anche