Interreg Gate - Logo

Val Gardena

Ortisei in Val Gardena
Ortisei (in ladino Urtijëi, in tedesco St. Ulrich - 1.236 m s.l.m.) si trova sul pendio soleggiato della Rasciesa ed è una località turistica di risonanza internazionale. E' un vero e proprio paradiso per coloro che amano lo sci e lo snowboard. Con una funivia si può raggiungere l'Alpe di Siusi, con un'altra la Sëceda, mentre una seggiovia porta al Rasciesa. Altri impianti di risalita servono esclusivamente piste da sci e sono pertanto chiusi durante il periodo estivo. La funivia dell'Alpe di Siusi è anche rinomata per la manifestazione Val Gardena Sky Dinner, un' elegante cena gourmet, servita nelle singole cabine, che permette ai ca. 120 commensali di godere una vista spettacolare assieme a creazioni luculliane.
In estate innumerevoli sono i percorsi escursionistici, sempre ben segnalati, da poter fare insieme a tutta la famiglia. Chi invece resta in città può ammirare l'urbanistica in armonia con il paesaggio e l'architettura liberty o tirolese delle case: negozietti tipici e fontane colorano il centro storico chiuso alle auto. Ortisei presenta molti aspetti interessanti anche in fatto di arte, artigianato e folclore: l'arte riguarda soprattutto la grande tradizione della scultura in legno, fiorente fin dalla metà del '600. Le opere del passato si ammirano presso il Museo di Gardena nella Cèsa di Ladins (casa dei Ladini). Di particolare rilievo, oltre alle collezione di fossili e minerali, è la collezione di antichi giocattoli in legno. Qui una mostra commemorativa ricorda il noto cineasta Luis Trenker (1892-1990), promotore del Cinema delle Montagne degli anni '30. Fra le chiese vanno segnalate la Chiesa parrocchiale tardo barocca di Ortisei, la chiesetta di S. Anna del XV sec., la chiesa di S. Antonio con le sue belle torrette e la chiesa gotica di S. Giacomo dall'acutissimo campanile. Quest'ultima in particolare, sorge isolata in posizione soleggiata raggiungibile solo a piedi ed è ritenuta la più antica della valle.

Ti potrebbe interessare anche