Interreg Gate - Logo

Plan de Corones

Riobianco
Riobianco (1.334 m s.l.m.) è un delizioso borgo alpino situato nella valle omonima, lungo la quale scorre il fiume del ghiacciaio. Quest’ultimo schiuma verso valle bianco come il latte e con gran fragore, mentre a destra e sinistra si innalzano ripidi pendii con verdi prati, sui quali si trovano masi isolati. 
Orgoglio del paese è la chiesa di San Giacomo, menzionata la prima volta nel 1413, ricostruita nel 1479 e benedetta nel 1480: all'interno presenta un prezioso trittico del 1516. Alla malga Göge, sopra il paese, si trova una pittoresca chiesetta di montagna: presso l'altare una Madonna con Bambino opera dell'artista Johann Baptist Oberkofler. In estate Riobianco offre quiete e riposo, lontano dallo stress della città ed è un punto di partenza ideale per scoprire un mondo alpino unico, che lascia ricordi indelebili, specialmente durante il periodo della fioritura dei rododendri. In autunno invece è possibile ammirare la cosiddetta "Transumanza" e cioè il ritorno dai pascoli del bestiame con gli stupendi ornamenti sul loro capo. D'inverno il paese amplia la sua offerta turistica con due piste per le slitte, una pista da fondo con due punti di ristoro e una discesa dal centro sciistico Monte Spicco direttamente in paese.

Ti potrebbe interessare anche