Interreg Gate - Logo

Plan de Corones

Selva dei Molini
La Valle di Selva dei Molini è attorniata da monti, abbellita da verdissimi prati alpestri, dotata di un paesaggio meraviglioso e forgiata dalla cultura contadina. Qui la gente è profondamente legata alla terra e alle proprie origini, impegnata nella perpetuazione delle tradizioni e curatrice delle usanze.
Le località Selva dei Molini e Lappago (1.450 m s.l.m.) sono circondate dalle alte cime delle Alpi dello Zillertal, con vette imponenti come il Gran Pilastro (3.510 m), il Ponte di Ghiaccio e la Punta Bianca (3.371 m). La zona è quindi tappa obbligatoria per scalatori ed escursionisti: i sentieri sono tutti ben contrassegnati. Verdi conifere, scroscianti fiumi, masi d'alta montagna ed un'infinità di sentieri e viottoli invitano a trascorrere indimenticabili giornate estive. E dopo una piacevole camminata perché non godersi un po' di relax presso i bagni di fieno o i rigeneranti impianti Kneipp, utili per la circolazione sanguigna.
Le due località di villeggiatura rappresentano un’ottima destinazione anche nei mesi invernali. I vicini comprensori sciistici offrono piste perfettamente preparate per praticare sci e snowboard o per cimentarsi in una divertente discesa su slittino. Un’estesa rete di piste da sci di fondo che conduce da Selva dei Molini fino a Lappago farà la gioia degli appassionati di sci nordico.

Ti potrebbe interessare anche