Interreg Gate - Logo

Valle Isarco

Fortezza
La località di Fortezza (747 m s.l.m.) nacque nel secolo scorso in funzione della costruzione della ferrovia pusterese ed ebbe molta importanza come stazione doganale. Ora è una tranquilla località turistica circondata da ripidi pendii boscosi, ideale come punto di partenza per numerose gite nelle vicine località di Vipiteno e Bressanone.
Qui si trova la cosiddetta "Franzensfeste" (Fortezza Francesco): si tratta di un complesso enorme di massicce fortificazioni, che copre un'area di circa 1 chilometro quadrato articolato in tre corpi separati: il Forte Principale a fondovalle, il Forte Medio, in una posizione sopraelevata e il forte alto, detto anche Cittadella, posto a 80 metri su un dosso naturale della montagna, in posizione dominante. La cittadella è collegata al forte principale da una scalinata di ben 452 gradini ininterrotti scavati nella montagna. Una vera cittadella fortificata, voluta dall'imperatore d'Austria Francesco I, costruita a difesa contro un'ipotetica, e mai avvenuta, invasione dal Sud. 
In estate sono consentite visite guidate della durata di circa 2 ore: si possono visitare la piazza d'armi, la chiesetta neogotica, il bunker dell'oro, l'obelisco col punto geodetico; è inoltre prevista la salita a Forte Medio con le sue camere di combattimento. A richiesta si può intraprendere la risalita dell'imponente scalinata sotterranea.

Ti potrebbe interessare anche